Villaurbana

Cucciolo di delfino salvato nel Sinis

Un cucciolo di delfino in difficoltà, che si era avvicinato troppo alla costa nello specchio acqueo davanti a "Is Arutas", in piena Area Marina Protetta del Sinis, nell'Oristanese, è stato salvato dagli uomini della Guardia Costiera con l'aiuto di alcuni operatori del Cnr. Si tratta di un giovane esemplare di Stenella Coeruleoalba, della lunghezza di circa 1,5 metri, che, disorientato, stava rischiando lo spiaggiamento sul litorale. A far scattare l'allarme la segnalazione arrivata da un biologo dell'Area Marina Protetta Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre. La Capitaneria di porto di Oristano ha inviato sul posto una pattuglia terrestre e un gommone con a bordo i referenti scientifici del Cnr-Iamc di Oristano. Il delfino è stato prelevato e rilasciato in acque più profonde.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie